Sant’Anastasia 15 Ottobre 2015.
Oggetto: Comunicazione Importante

Si Comunica che il C.D. Del C.I.M nel corso dell'ultima riunione di giugno 2015 ha deliberato che il rilevamento statistico denominato “ Pesi e Misure” in corso da cinque anni per la razza Dogue de Bordeaux, ha fornito al Club indicazioni importanti al fine di poter disporre di dati statistici e sulla base dei quali fornire le giuste indicazioni sull’an...damento della razza in riferimento allo Standard, volendo così aiutare il lavoro di allevatori e Esperti Giudici su l’orientamento da intraprendere in ragione dell’applicazione pratica dello Standard di Razza.
Visti quindi gli importanti risultati avuti si estende la stessa pratica alle razze Bullmastiff, Mastino dei Pirenei e Broholmer a decorrere dall’ anno 2015.
In un prossimo futuro le su citate misurazioni saranno effettuate anche su altre razze tutelate dal CIM, si decide inoltre che tali rilevamenti che si tenevano nel corso dei Raduni di Sezione, dal 2016 si effettueranno anche nel corso del Raduno annuale del Club per dare la possibilità a tutti di poter contribuire partecipando a tale rilevamento ed avere così un maggiore campione rappresentativo. I rilevamenti saranno effettuati la mattina prima dell'Inizio dei giudizi a cura di persone designate dal Club. Si fa presente che:

1) I dati dei soggetti che si sottoporranno a tale fine saranno raccolti ad esclusivo uso statistico, tenuti dal Club e non saranno divulgati che in forma statistico/percentuale e anonima.

2) I soggetti iscritti alle manifestazioni su indicate non sono obbligati a sottoporsi a tale pratica, ma la stessa resta facoltativa e ad esclusivo libero assenso del proprietario del soggetto.

si precisa che lo scopo di tale rilevamenti è di esclusivo uso statistico per poter sulla base di dati certi rilevati, indire convegni e corsi di aggiornamento per meglio perseguire il fine di tutela e selezione delle razze affidatoci dall'ENCI,
si auspica la collaborazione di tutti i soci, allevatori e proprietari che così contribuiranno al miglioramento delle nostre razze,
pur ribadendo la non Obbligatorietà di sottoporre i propri
soggetti a tali misurazioni biometriche.

Il Presidente
Vincenzo Parmiciano